Tavolini Rebus di ARKETIPO FIRENZE

Tavolini Rebus di ARKETIPO FIRENZE

I tavolini Rebus di AREKETIPO FIRENZE si differenziano dall’irregolarità del top unita a quella delle gambe, il tutto a formare un groviglio inusuale e dinamico.

Proprio questo intreccio “confuso” è una caratteristica che rende il tutto dinamico e complesso, facendo apparire l’interno design come qualcosa di disordinatamente studiato e ricercato.

I tavolini Rebus disegnati da Mauro Liparini si possono avere in diverse finiture come il metallo verniciato nei colori marrone micaceo o titanio galvanizzato e piano in vetro serigrafato trasparente o fumè.