Ambientazioni

Cattelan Italia

Cattelan Italia

CATTELAN ITALIA è stata fondata nel 1979 da un’idea di Giorgio e Silvia Cattelan, che iniziarono a proporre piccoli complementi con una forte componente in marmo, quali tavoli e tavolini, indirizzandosi principalmente verso il mercato estero.
I risultati commerciali derivanti dalle vendite negli Stati Uniti, Europa e Far East furono immediati e beneauguranti: nel 1982 fu costruito il primo stabilimento a Carré (VI), che è stato continuamente ampliato e rinnovato, fino a raggiungere le attuali dimensioni di 33.000 metri quadrati coperti. Nel 1989, per far fronte alla crescente domanda di mercato, la collezione si amplia, proponendo tavoli da pranzo, sedie, librerie ed altri complementi, costruiti in vari materiali quali il legno, il vetro, la pelle ed il metallo.

Grazie poi alla collaborazione di architetti e designer quali Yoshino, Piazzogna, De Longhi, Nanni, Studio Cà Nova, Gruppo Grafite, Shito, Jackson e Lucatello vengono consolidate e premiate le instancabili ambizioni di Giorgio Cattelan con riconoscimenti internazionali ad alcuni prodotti. In particolare la sedia “Bella” riceve un premio per il suo design e funzionalità al “NEO CON” di Chicago.

Nel 1995 i due figli, Lorenzo e Paolo, entrano in azienda: l’azienda continua ad espandersi, posizionandosi tra le maggiori aziende italiane del settore del mobile. Nel 2004 acquisisce ed inizia a distribuire anche il marchio FLY LINE, produttore tra l’altro delle sedie DU-30 e DAFNE (entrambe disegnate da Gastone Rinaldi) premiate con il Compasso d’oro.

CATTELAN ITALIA non è solo “la casa completa”, è anche serenità e umanità, è anche aprire la porta di casa e respirare il profumo delle cose care. Tentare di arrivare al cuore, arredare con semplicità e raffinatezza unendo la scelta dei migliori materiali allo stile che ci rappresenta.